fbpx

“Another little requiem” di CalcabrinaMalebolge

Oggi vi parlo di “Another little requiem“, vincitore dei Wattys 2019 nella categoria mistero-thriller. Confesso di aver amato questo noir fin dalle prime righe e non nego di essere ormai una fan di calcabrinamalebolge. Cercherò di raccontare il più possibile senza spoiler, avendolo già fatto attendere un’eternità per avere la mia opinione su questa piccola perla.

Trama

Un gatto, autorevole quanto improbabile narratore, in punto di morte, confessa la verità dietro alla raccapricciante vicenda che sconvolse la quieta cittadina di Crawford Hill, svelando finalmente l’intrigo che coinvolse il sinistro becchino, una carismatica contessa con l’hobby dei veleni, un prete dissoluto, gran parte dei cittadini ma soprattutto il bizzarro, giovane ispettore affetto dalla Sindrome di Tourette, che cercò di sbrogliare la matassa di morte e segreti, applicando metodi d’indagine innovativi quanto controversi.

Lascia la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

?
This website collects data via Google Analytics. Click here to opt in. Click here to opt out.
×