fbpx

Art Cafè ha recensito “Cuore di Lupo”

Sara Canini ha letto “Cuore di Lupo” per Art Cafè, un gruppo Facebook particolare, che vi consiglio caldamente. Il programma settimanale di Art Cafè è vario e ben strutturato, lascia ampio spazio all’interazione e alla riflessione. Un progetto originale, una scommessa di Sara, che con interviste e recensioni punta a tirare fuori il meglio da tutti.

Quando ha aperto il servizio di recensioni, non ho avuto dubbi né esitazioni: volevo leggesse il mio romanzo. Il risultato?

Author


La verità è che il contesto gioca un ruolo assai importante in “Cuore di Lupo”, perché Cleo e Sebastian si inebriano l’una dell’altro, ma la storia non è alimentata dalla passione tra i due protagonisti. C’è di più e ogni volta che si crede di essere arrivati al centro del racconto, la Casalini rimette tutto in discussione e continua a trivellare sul terreno come se cercasse di raggiungere il centro della terra.

Sara Canini

 – 

Ecco, questa sua metafora credo centri in modo perfetto ciò che mi ha spinto nella scrittura di questo romanzo. Scavare, scendere a fondo nell’anima, ma anche nell’oscurità per conoscersi e accettarsi.

Author


Chi scrive ha voluto raccontarci di un’anima forte; una a cui non serve l’amore di un uomo per tirarsi fuori dai guai, ma a cui l’appoggio e l’amore di Sebastian sono utili per andare oltre la realtà che la intrappola come un uccellino in gabbia.

Sara Canini

 – 

Quando leggo questo, mi convinco anche io di aver fatto bene il mio lavoro, perché il personaggio è arrivato chiaro e non è stato frainteso. Il ruolo che l’amore ha nella vita di Cleo e, quindi, quello di Sebastian sono stati compresi e riportati in modo perfetto.

Author


Oltre il lato romance, “Cuore di Lupo” si avvale di un’ambientazione fantasy per nulla da trascurare e come vorrei sottolineare, una denuncia sociale impostata in maniera sottile e che merita una menzione a parte. Chiara Casalini fa emergere i significati opposti del termine “branco”, positivo e negativo, amalgamandoli in un composto agrodolce che sorprende il lettore seduto in panciolle e in attesa delle pagine pregne di passione.

Sara Canini

 – 

Qui si tocca una delle tematiche a cui più tengo, anche se “Cuore di Lupo” è a tutti gli effetti un condensato di elementi cardine nella mia vita e che mi preme portare avanti nelle mie storie. Il confronto con la società, spingere a riflettere sui mali del nostro tempo, ma senza forzare il lettore, lasciandogli la libertà di aprire o meno questo vaso di Pandora.

Ecco, questa è per me la grande magia del fantasy, la sua più grande forza: poter dire molto nel rispetto della libertà altrui.

Questi sono alcuni passaggi della bellissima recensione di cui Sara mi ha omaggiato.
Se vuoi leggerla tutta, e magari commentare, clicca

QUI!

Banner Image

Gruppo intenzionato a creare una comunità attiva e interessata a tutti i tipi d’arte, finalizzato a condividere conoscenze, pensieri e dubbi.

Lascia la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

?
This website collects data via Google Analytics. Click here to opt in. Click here to opt out.
×