fbpx

EaP: che cosa sono?

Spesso si sente parlare di EaP, una sigla a molti ignota che significa “Editori a pagamento”. In pratica, all’autore viene chiesto un contributo economico per essere pubblicato e le formule utilizzate sono davvero molte. Lusingano il malcapitato, lo ricoprono di complimenti e poi affondano il colpo. Purtroppo, non sono rari gli autori che cadono in questo gioco, andando ad alimentare il cosiddetto settore “vanity press”. Il problema è che per queste “stamperie” – definirli editori è per me inappropriato – il cliente non è più il lettore, bensì l’autore stesso.

Pensaci bene, cosa vuol dire questo? Guarda il video per saperne di più!

Lascia la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

?
This website collects data via Google Analytics. Click here to opt in. Click here to opt out.
×