fbpx

“Larvae (L’Ombra di Venezia Vol. 1)” di Maikel Maryn

• TITOLO: Larvae (L’Ombra di Venezia Vol. 1)
• AUTORE: Maikel Maryn
• EDITORE: Self-published
• GENERE: Dark fantasy, Gothic, Occulto, Horror, Erotico
• PAGINE: 44

"Larvae (L'Ombra di Venezia Vol. 1)" di Maikel Maryn

Trama

Schiavo, assassino, fuggiasco, brigante, contrabbandiere, lo Sçiavo è un uomo senza nome e senza radici, ma cosa può succedere quando l’unico luogo che sente di chiamare casa viene invaso? Cosa vogliono gli uomini silenziosi, avvolti in cappe nere e con i volti celati da maschere inespressive? Chi è La Vergine e cosa c’entra con loro?
Le risposte sono là fuori, nelle tenebre oltre i confini della laguna veneziana…

Larvae è una novelette appartenente alla non-serie GOTHIC HORROR STORY, racconti in cui si mescolano narrativa storica, horror sovrannaturale, magia nera e demonolatria, ettolitri di sangue e sesso esplicito. In questo caso anche un po’ di avventura e faccende di cappa e spada.
Il primo racconto di questa non-serie è Luna Nuova e lo puoi trovare sempre GRATIS su Amazon.

Le mie impressioni

Io sono tra i lettori che si sono innamorati di “Luna Nuova” e Maikel non ha deluso le mie aspettative, anzi. Il suo modo di scrivere ti cala direttamente nelle ambientazioni, respiri quel non so che di oscuro, di notte, passando da una ricercatezza di linguaggio narrativo assai fine, eppure scorrevole, a un registro diretto e crudo, che dà una voce proprio ad ogni personaggio.

Poche righe e lo Sçiavo già mi aveva conquistata, non potevo che seguirlo nella vicenda e, lo ammetto, in un paio di punti gli ho pure detto “svegliati, non l’hai ancora capito?”, ma non per la scontatezza degli eventi, sia chiaro, semplicemente perché ragiona da uomo che si ritrova in qualcosa che non conosce affatto: qui entra in gioco l’occultismo.

A differenza di Luna Nuova, qui ho rivisto qualcosa di più “Lovercraftiano”, non per una copia o un tentativo di emulazione, bensì proprio per stile e immaginazione oscura e orrorifica, per cui è semplicemente amore quello che ho per questo racconto.
Non mancano erotismo e sangue, azione e sesso, di quello che leggi con piacere, senza fronzoli, ma che sicuramente non è per tutti… per me sicuramente sì.

Spero di poter leggere presto il prossimo 😊

Lascia la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

?
This website collects data via Google Analytics. Click here to opt in. Click here to opt out.
×