Nika. La schiavitù del silenzio

Nika: passione, musica ed emozioni per una rinascita tra dramma e amore.

Quando le parole sono incatenate al silenzio, la musica parla.

Nika

La schiavitù del silenzio

Nika è la cantante dei Midcrime, band italiana gothic metal di provincia. Dietro i modi caustici e fin troppo diretti, nasconde un passato segnato da un profondo dolore, una ferita tenuta segreta per anni, che ha cercato di lasciarsi alle spalle trasferendosi. La paura l’ha spinta a non creare relazioni, a non sentirsi legata a nessuno. Tuttavia, i Midcrime si sono fatti pian piano largo nella sua quotidianità, soprattutto Black, che ha il suo stesso modo di comunicare al di là delle parole. Accompagnati dalle note del metal che amano e che essi stessi compongono, la loro amicizia cresce e supera il limite stabilito da Nika. Una lotta tra sesso e amore, una cantante e un chitarrista che non riescono a starsi lontani anche a costo di distruggersi, nella speranza di salvarsi.
Ma si può tornare ad amare restando incatenati al silenzio e con un passato ancora sospeso, pronto a braccarti?

Scheda

  • Titolo: Nika – La schiavitù del silenzio
  • Genere: Music romance
  • Autore: Chiara Casalini
  • EditoreDZ Edizioni
  • Pagine: 175
  • Prezzo:
    • Ebook € 2,99
    • Cartaceo € 14,90
  • Disponibile per Kindle Unlimited

Approfondimenti

In anteprima per gli iscritti alla Newsletter o al gruppo Telegram

Recensioni

Leggi le recensioni dei bookblogger.

Newsletter

Scopri prima le novità!

Iscriviti alla mia newsletter per non perdere notizie, nuove uscite e altro.
Puoi anche unirti al gruppo Telegram.

Lascia un commento