fbpx

Segnalazione: La Via del Nord

Buongiorno Readers!

Oggi voglio segnalarvi il libro di un amico, che si lega alla tradizione nordica. Valerio condivide con me l’idea di “ritorno alle proprie radici”, legate alla conoscenza e consapevolezza di sé. Il libro si intitola “La Via del Nord” è nella mia wishlist, per cui appena possibile lo recensirò.

La Via del Nord cover

Trama

Malcolm vive a Londra, ha grandi prospettive di carriera ed è totalmente immerso nell’ambiente della City. La sua vita apparentemente perfetta, però, si incrina quando viene informato dell’imminente morte del padre, che lo spinge a tornare nella sua terra natale: le Ebridi Esterne.

Il ritorno nelle Highlands innesca un cambiamento irreversibile nel protagonista, che vede risvegliarsi i sopiti legami con il suolo, con il sangue del suo Clan e con lo spirito dei suoi antenati. Ma, soprattutto, gli porta in dono un’eredita inaspettata: il pezzo di un set di scacchi, la cui fabbricazione si perde nella Scozia vichinga del XII secolo.

Così – intrecciando la sua storia con quella di Volund, il fabbro vichingo che forgiò gli scacchi per ordine di Odino stesso – Malcolm parte alla ricerca degli altri pezzi, custoditi dai misteriosi “Guardiani”, per ricomporre un puzzle che potrebbe nascondere il segreto del Ragnarok.

Tra simbologie runiche e atmosfere fantastiche, “La via del Nord” suggerisce il richiamo alle antiche radici europee, nel solco degli eterni slanci spirituali, delle identità profonde e delle perenni manifestazioni della Tradizione.

Scheda tecnica

  • Editore: Passaggio al Bosco
  • Collana: Narravita
  • Anno edizione: 2018
  • Pagine: 340

Disponibile negli store on-line.

Lascia la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

?
This website collects data via Google Analytics. Click here to opt in. Click here to opt out.
×