fbpx

Deadly game

Deadly game cover

Stanco di aspettare, mi incammino con passo fin troppo deciso e scendo le scale che portano in cantina, o meglio, a quella che una volta era la cantina. Da sei mesi a questa parte è diventata il suo laboratorio personale, del quale mi ha illustrato tutto, nome e utilizzo di ogni singolo oggetto. Risultato? Me ne ricorderò forse tre in croce, quelli che gli ho visto usare di più e che, quindi, si è ritrovato a spiegarmi diverse volte. A due metri dall’ultimo gradino ha fatto costruire una parete, per maggior sicurezza dice; chissà perché non ne sono troppo convinto. Apro la porta senza bussare, al diavolo le buone maniere! Mi sono stufato di stare ad aspettarlo come uno scemo, dato che tanto per cambiare è in ritardo.

Mi appoggio allo stipite e resto a fissarlo. Faccio sempre questo maledettissimo errore e il mio cervello, assieme a quel briciolo di buon senso che di solito ho, se ne va in poltiglia. Read more

?
This website collects data via Google Analytics. Click here to opt in. Click here to opt out.
×