fbpx

Un pizzico di magia tra fantasia e realtà 4

Stregheria. E oggi parliamo di oli superiori e alcuni cristalli 😊.

Mescolo i tre oli superiori per tracciare il sigillo elementale, poi recupero i cristalli di rocca e le punte di ossidiana per creare il confine esterno di protezione, infine, seguendo con attenzione le indicazioni di uno dei libri di mamma, preparo un composto di sale, polvere di pietra lavica, iperico, mandragola, artiglio del drago e tre gocce di veleno di serpente.
© “L’Ultima sfida

Gli oli superiori sono oli particolari che richiedono almeno un anno di preparazione nella stregheria contadina. Questi risultano quindi molto potenti, poiché preparati con particolari elementi naturali e caricati dalla Strega.

Cristallo di rocca, o quarzo ialino, e ossidiana sono pietre di protezione molto potenti. L’ossidiana, soprattutto, viene utilizzata per la protezione da atti stregonici, ma anche per particolari divinazioni, attraverso lo “specchio nero”.

Per il composto, direi che ne riparliamo la settimana prossima 😉.

Immagine di "darksouls1" da Pixabay
Immagine di “darksouls1” da Pixabay

Lascia la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

?
This website collects data via Google Analytics. Click here to opt in. Click here to opt out.
×